A.A. 2018-2019

Orario

Lunedì 8-10, aula P2; giovedì, 8-10, aula P22

Prerequisiti

Pur non essendo strettamente necessario, il possesso di abilità informatiche di base è consigliabile.

Obiettivi formativi

Fornire le basi teoriche e pratiche della progettazione web e della costruzione di un efficace storytelling per la Rete.

Risultati di apprendimento attesi

Coerentemente con gli obiettivi formativi del Corso di Studio, l’attività formativa di questo modulo si propone di fornire allo studente le seguenti conoscenze e abilità:

  • Comprensione della storia e dei linguaggi del web e dei media digitali e delle problematiche connesse all’evoluzione dei mezzi di comunicazione, dei dispositivi di fruizione e delle piattaforme di creazione, pubblicazione e distribuzione dei contenuti.
  • Capacità di applicare le conoscenze acquisite nella padronanza dei codici di strutturazione e presentazione dei contenuti digitali e nella progettazione e nell’esecuzione di una content strategy in grado di attraversare i mezzi della rete e comporre un racconto unitario e coerente.
  • Consapevolezza critica delle sfide poste da un ecosistema digitale della comunicazione dominato dagli algoritmi e dai device di Facebook, Google, Amazon, Apple e Microsoft.

Programma

Negli anni Novanta il sito web era quello che oggi definiremmo ‘pagina statica’. Una vetrina, una presentazione di un’azienda, di un’istituzione o di un ente. Ma è stato con il formato e il software dei blog, ricombinati poi dalle declinazioni verticali dei social media, che la rete si è trasformata in uno spazio organico (ma frammentato e distribuito) di narrazione.

Il corso illustra l’innovatività del world wide web come nuovo media e di internet come nuova piattaforma operativa, con particolare riferimento alle nuove modalità di rappresentazione e narrazione dell’identità (aziendale e personale) online, all’avvento del web 2.0, del blog, dei social media e degli smartphone.

Attraverso la costante analisi di casi di studio reali e l’utilizzo sul campo dei linguaggi standard del Web (HTML e CSS soprattutto, con alcune nozioni base di PHP) e delle piattaforme di gestione dei contenuti, l’insegnamento fornisce le basi teoriche e tecniche della progettazione web e della costruzione di uno storytelling digitale.

Tra gli argomenti che in particolare saranno trattati:

Narrare i contenuti digitali – Storia del world wide web. L’interfaccia del web. Architettura dell’informazione. Dal web al web 2.0. Nascita del Blog. WordPress e le piattaforme di blogging. I social media. Content strategy.

Strutturare i contenuti digitali – Architettare l’informazione con la marcatura. Markup semantico dei contenuti. Ottimizzazione per i motori di ricerca e i social media.

Presentare i contenuti digitali – Impaginare e presentare i contenuti di un sito con i fogli di stile. Adattare i contenuti ai dispositivi mobili.

Testi adottati

Obbligatori

Paolo Sordi, La macchina dello storytelling. Facebook e il potere di narrazione nell’era dei social media, Roma, Bordeaux Edizioni, 2015

Paolo Sordi, Progettare per il web, Roma, Carocci, 2013

Consigliato

Paolo Sordi, Bloggo con WordPress dunque sono, Palermo, Dario Flaccovio Editore, 2015